Peimar

Viaggio alla scoperta del fotovoltaico

Innovazione tecnologica, ricerca e progettazione di moduli fotovoltaici ad alta efficienza. Peimar ci accompagna alla scoperta di uno dei settori fondamentali della Green Economy. Gli scenari internazionali, le ultime normative di riferimento e le prospettive future dell'industria in un mercato globale in continuo cambiamento.

Il punto di vista dell'azienda diventata il riferimento del settore.

Fotovoltaico internazionale

I nuovi orizzonti del mercato

Ricerca, miglioramento dei livelli di automazione e dei processi produttivi sono solo alcuni dei fattori indispensabili per presentarsi in maniera competitiva sul mercato del fotovoltaico internazionale.

Risponde: Antonello Mallone, Direttore Commerciale Peimar s.r.l.

Ascolta la risposta

Fotovoltaico italiano

Le prospettive del settore

Dal decreto Romani ai recenti dazi doganali imposti dagli Stati Uniti, come si è evoluto e si evolve il mercato italiano del fotovoltaico.

Risponde: Marco Casale, Amministratore Delegato Peimar s.r.l.

Ascolta la risposta

Mercato globale

La sfida del settore fotovoltaico

Scelta dei distributori e dei reseller, danno vita a una strategia d'azione in un settore che rappresenta una risorsa strategica per lo sviluppo e la crescita economica del nostro Paese.

Risponde: Marco Casale, Amministratore Delegato Peimar s.r.l.

Ascolta la risposta

Normative del settore

Gli incentivi della Green Economy

La Strategia Energetica Nazionale e il nuovo decreto Fonti Energie Rinnovabili. Tutte le normative che oggi disciplinano l'accesso agli incentivi per gli impianti che producono energia pulita.

Risponde: Antonello Mallone, Direttore Commerciale Peimar s.r.l.

Ascolta la risposta

Industria italiana fotovoltaico

Viviamo nella quarta rivoluzione industriale, dentro un mondo sempre più interconnesso in cui l’energia rappresenta un driver fondamentale. Sarà un momento di forte espansione per tutto il comparto delle rinnovabili, infatti l’Unione europea ha appena alzato l’asticella, fissando il nuovo obiettivo: entro il 2030 il 32% della produzione di energia dovrà derivare da fonti alternative. Guardando allo scenario italiano, con più di 800mila impianti attivi, il Belpaese rappresenta con i suoi 20Gw di potenza (con più di 400MW installati solo nel 2017) uno dei mercati più interessanti. Numeri destinati a raddoppiare secondo le previsioni dell’ultimo Energy Report del Politecnico di Milano. Da qui nasce l’esigenza di una voce comune, che metta a sistema le esigenze di tutto il settore: a questo mira il progetto Industria Italiana Fotovoltaico che vuole riunire le aziende e gli operatori del campo per avere una rappresentanza forte e facilmente riconoscibile anche nei mercati esteri, in un periodo di grandi cambiamenti.
L’Industria Italiana Fotovoltaico vuole supportare questa trasformazione in atto, con un’attenzione particolare a un mercato in pieno divenire, sottolineando le evoluzioni normative per essere in prima linea.